Nome utente o mail:

Hai già un account ?


Dimenticato password ?
clicca QUI
  • ACCEDI a FV    o     REGISTRATI

    ForumViaggiatori

    NOVITA' Assicurazione Viaggio AXA ASSISTANCE - SCONTO 10% solo per gli utenti FV - Codice Promo = FV10

     

    Che Tempo fa ?   dove andare nel mese di ...

     

    Coperto il 15% delle SPESE mensili SERVER275
     
    -
     

    Generico

      Italia   Europa   Nord
    America
      Centro
    America
      Sud America
    Antartide
      Asia   Africa   Oceania  

    VISTO ESTA PER GLI STATI UNITI:     https://www.esta-usa-visto.it     PER CHI PRETENDE UN SERVIZIO CON SUPPORTO IN ITALIANO

     

    LINK

    SCONTI &
    Convenzioni

      SCONTO 10%
    TravelParking
    MALPENSA
      SCONTO 10%
    TravelParking
    ORIO (BG)
      FiveSenses
    ANTIGUA
    Caraibi
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE


    Grazie Grazie:  0
    Mi Piace Mi Piace:  0

    Discussione: [Niue] Info generali

    1. #1
      L'avatar di sunflower
      <b><u>Menù Principale</u></b><b><u>Info Utente</u></b><b><u>Ringraziamenti</u></b><br>.<b><u>Menù Social</u></b><br>.
      Menù Principale

      [Niue] Info generali
      Post
      2,782


      Arrow [Niue] Info generali




      Gli isolani la chiamano 'the Rock' (lo scoglio), ma il suo nome significa 'guardare il cocco' e il capitano Cook sbagliò completamente chiamandola Isola Selvaggia; per noi oggi è Niue, uno dei più piccoli e modesti stati sovrani del Pacifico.

      L'accogliente e tranquilla Niue offre impareggiabili immersioni nelle sue acque limpidissime insieme a una moltitudine di serpenti di mare striati (ma non è il caso di preoccuparsi, perché sono praticamente innocui). Quest'isola rocciosa è piena di fantastiche grotte e splendide passeggiate costiere, ed è un esempio da manuale di makatea, un particolare tipo di barriera corallina che svetta verso l'alto. Il fatto che sia lontanissima da tutto e difficilmente raggiungibile, non fa che renderla ancora più affascinante.

      Il 6 gennaio 2004 Niue è stata colpita da un violento ciclone, che ha lasciato buona parte della popolazione senza casa e ha distrutto l'unico ospedale dell'isola.
      Sarebbe meglio evitare la stagione dei cicloni, che va da dicembre a marzo, ma se si eccettuano questi mesi le condizioni meteorologiche sono abbastanza stabili. Le temperature medie si attestano su massime di circa 27°C da dicembre a marzo, e intorno a 24°C nel resto dell’anno. Il periodo migliore per visitare Niue è durante le feste per la Costituzione, a ottobre.


      Mete interessanti:


      Alofi


      La capitale di Niue è poco più di un’unica lunga strada che si distende per diversi chilometri lungo la costa rocciosa. Il lungomare è delimitato da diversi approdi tradizionali delle canoe, come l’Opaahi Landing dove il capitano Cook fece uno sfortunato tentativo di scendere a terra nel 1744. Sull’isola ci sono un paio di spiagge grandi come fazzoletti, soprattutto a Utuko e Omahi, mentre le più belle immersioni per i sub si trovano appena al largo della costa – parliamo di Chimney, Opaahi e Faka Laina (detta anche Toilet Bowl, ovvero ‘tazza del gabinetto’). Tuffandovi in queste profondità cristalline potrete ammirare una successione di canali, gole, baratri, grotte e barriere coralline. Se fa brutto, cogliete l’occasione per conoscere meglio la storia e la cultura dell’isola visitando lo Huanaki Cultural Centre o l’Ekalesia Church di Tomb Point. Le pietre tombali situate all’esterno della chiesa indicano i luoghi di sepoltura di due sovrani dell’isola, Tuitoga (regnante dal 1876 al 1887) e Fataaiki (1888-1896).

      Limu Pools


      La più popolare località di Niue per i bagni e lo snorkelling sono queste scintillanti piscine di acqua fresca e salmastra, a 10 km dalla capitale in direzione nord. La domenica è permesso fare il bagno sia qui, sia più a nord al Matapa Chasm (Abisso di Matapa). Le due splendide grotte gemelle di Ana Mahaga si trovano appena al largo della costa, dove si possono effettuare alcune delle più fantastiche immersioni dell’isola: si tratta di due camini che scendono attraverso la barriera corallina formando un angolo a 90° prima di emergere nelle vastissime caverne al limitare della barriera, unite tra loro da canali orizzontali.

      Tomba di Peniamina


      La tomba di Nukai Peniamina, un personaggio di Niue al quale viene attribuito l’onore di aver introdotto il cristianesimo nella sua patria nel 1846, dista 4,5 km da Alofi in direzione nord lungo la costa. Peniamina fu convertito al cristianesimo dalla London Missionary Society mentre si trovava a Samoa, e, con l’aiuto di un missionario di Samoa di nome Paulo, riuscì a sua volta a convertire la maggioranza della popolazione di Niue in appena un decennio. In tutta l’isola vedrete molte lapidi tombali, dovute alla consuetudine di seppellire i defunti nelle terre di famiglia.
      Due siti di immersioni (Namoui e Anono) si trovano nelle acque immediatamente al largo della tomba di Peniamina, dove c’è anche una riserva marina in cui si possono avvistare le tartarughe. Poco più a nord, a 7 km dalla capitale, un cartello segnala la Avaiki Cave, imponente grotta costiera che contiene una splendida piscina scavata nella roccia: secondo una leggenda locale, questo fu il punto di approdo dei primi coloni di Niue. Più oltre s’incontra la Palaha Cave, con stalattiti e stalagmiti. La spiaggia più bella dell’isola è la vicina Hio, raggiungibile tramite una scala di legno che scende lungo la scogliera. In questo braccio di mare si trova un abisso con pareti rivestite di coralli che brulica di pesci tropicali e offre bellissime opportunità di snorkelling.


      Altre mete:


      Beveridge Reef


      Le acque territoriali di Niue comprendono anche tre barriere coralline esterne: Beveridge, Antiope e Haran. Beveridge è un meraviglioso sito subacqueo, che dista 16 ore di barca (300 km) da Niue in direzione sud-est. Visitata soltanto da qualche raro yacht in crociera, questa barriera vanta un tratto incontaminato di 5 km di spiaggia bianchissima, sulla quale troneggia il relitto di un vecchio barcone per la pesca del tonno. La laguna ha acque profonde, aperte e navigabili, con coralli e un brulicare di fauna marina, e inoltre numerosi squali, per cui dovrete fare attenzione.


      (fonte: Lonely Planet)


      Per saperne di più:
      http://www.niueisland.com/

      Ultima modifica di sunflower; 13 Nov 2009 alle 14:30
      Sabrina





    Tag per Questa Discussione

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Privacy

    ForumViaggiatori.com
    di Claudio Bonà
    Partita IVA: 06207570968

    Seguici su: