onload="if (document.body.scrollIntoView && fetch_object('currentPost') && (window.location.href.indexOf('#') == -1 || window.location.href.indexOf('#post') > -1)) { fetch_object('currentPost').scrollIntoView(true); }">

Nome utente o mail:

Hai già un account ?


Dimenticato password ?
clicca QUI
  • ACCEDI a FV    o     REGISTRATI

    ForumViaggiatori

    NOVITA' Assicurazione Viaggio AXA ASSISTANCE - SCONTO 10% solo per gli utenti FV - Codice Promo = FV10

     

    Che Tempo fa ?   dove andare nel mese di ...

     

    Coperto il 18% delle SPESE mensili SERVER275
     
    -
     

    Generico

      Italia   Europa   Nord
    America
      Centro
    America
      Sud America
    Antartide
      Asia   Africa   Oceania  

    VISTO ESTA PER GLI STATI UNITI:     https://www.esta-usa-visto.it     PER CHI PRETENDE UN SERVIZIO CON SUPPORTO IN ITALIANO

     

    LINK

    SCONTI &
    Convenzioni

      SCONTO 10%
    TravelParking
    MALPENSA
      SCONTO 10%
    TravelParking
    ORIO (BG)
      FiveSenses
    ANTIGUA
    Caraibi
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE


    Grazie Grazie:  0
    Mi Piace Mi Piace:  0
    1. #1
      L'avatar di paola
      <b><u>Menù Principale</u></b><b><u>Info Utente</u></b><b><u>Ringraziamenti</u></b><br>.<b><u>Menù Social</u></b><br>.
      Menù Principale

      staff
      Post
      4,092

      Paesi Visitati
      MAPPA

      Predefinito Guida di viaggio Budapest ed informazioni utili

      Informazioni utili su Budapest

      STATO: Ungheria
      SUPERFICIE: Circa 93.050 Kmq
      POPOLAZIONE: circa 10.000.000 di abitanti
      CAPITALE: Budapest
      ABITANTI: Magiari, tedeschi, slovacchi, ecc
      LINGUA: Ungherese
      RELIGIONE: Cattolici, Protestanti
      FUSO ORARIO: GMT/UTC +1 rispetto al meridiano di Greenwich
      VALUTA: Fiorino Ungherese

      Budapest è divisa in due dal Danubio. La sponda destra è contraddistinta da un paesaggio collinare, con i nuclei storici di Buda e Óbuda (la vecchia Buda). Sulla riva sinistra, invece, si trova Pest, il cuore moderno della capitale. La visita alla città può partire dal Palazzo Reale che è stato per ben 700 anni residenza dei sovrani ungheresi. Oggi le sue sale ospitano la Galleria Nazionale Ungheres, con opere che spaziano dalle statue gotiche in legno alla pittura dell’Ottocento. La sera vale la pena di andare sul Ponte delle Catene, il più antico e spettacolare dei nove ponti sul Danubio, per assistere al tramonto. Tra una visita e l’altra ci si può rilassare alle Terme Gellert, il bagno più elegante della capitale, in stile Liberty. A Szentendre, a pochi chilometri da Budapest, si può visitare il villaggio-museo all’aperto Skanzen. Si tratta di una ricostruzione fedele delle abitazioni e dello stile di vita tipico delle diverse regioni ungheresi.

      Scarica Gratis la Guida di Viaggio di Budapest




      I luoghi da non perdere nel Paese

      Il Danubio divide in due oltre che la capitale Budapest anche tutta l'Ungheria. Una delle principali attrazioni del Paese è il lago Balaton. Si tratta di una tranquilla località di vacanza, con 195 chilometri di spiagge e una temperatura estiva molto dolce che permette bagni, passeggiate e gite in barca. Molto salubre anche Heviz, cittadina a sei chilometri dalla riva settentrionale del Balaton. È il secondo bacino di acqua termale in Europa, con alberghi e centri benessere in cui la remise en form passa proprio dalle proprietà benefiche delle acque. Per chi è, invece, in cerca di divertimento c’è Siofok, città conosciuta come la Rimini ungherese, con tanti locali e un ricco calendario estivo di eventi e festival all’aperto. Il nord dell’Ungheria è la regione dei monti e dei monumenti dichiarati dall’Unesco patrimonio mondiale. Come il parco Nazionale Aggtelek, con la sua grotta di stalagmiti tra le più grandi in Europa. Verso sud s’incontra la Pianura ungherese, una grande distesa limitata da Danubio e Drava, che vanta paesaggi unici, come i dossi sabbiosi di Bugac, le aree salmastre di Hortobagy e villaggi in cui i contadini domano i cavalli e nelle osterie si mangia ascoltando la musica gitana. Molto suggestive anche Sopron e Fertod, definita la Versailles d’Ungheria per via del suo palazzo Eszterhàzy, il più grande castello barocco del Paese. Nei pressi di Gyor si trova l’abbazia benedettina di Pannonhalma, riconosciuta dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Durante la bella stagione si possono effettuare diverse escursioni in battello, con fermate per visitare Esztergom, dove sorge la prima cattedrale d'Ungheria, e Visegrad, con il vasto complesso delle rovine del castello.

      Feste ed eventi

      A febbraio va in scena il carnevale di Mohács, il più antico dell’Ungheria. Dal 19 marzo al 4 aprile si svolge il Festival Primaverile di Budapest, con concerti di musica classica, rappresentazioni teatrali, balletti, esposizioni, spettacoli folcloristici e musica jazz. LaPasqua è sentita in tutto il paese, con mercatini dove l’acquisto tipico sono le uova dipinte a mano. Le celebrazioni più particolari si svolgono nel villaggio-museo di Hollòkô, con musica, costumi e cucina tradizionale. Si beve e si mangia in maggio: in occasione del Gourmet Festival di Budapest, con degustazioni di vini abbinate a prodotti tipici, come il formaggio, con sottofondo di musica jazz. A giugno i migliori bikers del paese si ritrovano sulle sponde del lago Balaton per il Bike Fest. Il 30 luglio si svolge il seguitissimo Gran Premio di Formula Uno. In agosto va invece in scena il Sziget Festival, sull’isola di Òbuda. L’appuntamento è diventato in pochi anni un punto d’incontro di culture musicali diverse, dal pop al rock, dalla world music al jazz, dalla classica all’ hip hop. Da novembre, in tutto il Paese, ha inizio la stagione dei mercatini di Natale, come quello che si svolge nella capitale, in piazza Vörösmarty, con bancarelle, vin brulè e dolci tipici appena sfornati.

      Cosa mangiare

      La cucina è molto ricca, sicuramente poco dietetica, con brodi densi e minestre con l’aggiunta del rantas, il soffritto di farina e strutto. I sapori sono speziati e agrodolci e ben si accompagnano ai vini locali. Tra i piatti più popolari, il gombafejek rantva, i funghi impanati e fritti, l’hortobagyi palacsinta, le crespelle di carne con salsa di paprica, l’halaszle, la zuppa di pesce piccante, la meggyleves, zuppa di amarene. Tra i piatti più famosi il gulash, che qui viene chiamato porkolt, lo spezzatino di manzo o carni miste che viene cotto per oltre un’ora in un soffritto di cipolla e strutto, condito con paprica, peperoni e pomodoro. Si degusta nelle trattorie tipiche, dove la cena è accompagnata dalla musica zigana.

      Cosa comprare

      Le regioni vinicole dell’Ungheria sono punteggiate da cantine e aziende agricole dove fare acquisti e degustazioni. Le regioni d’eccellenza sono quelle di Badacsony, a nord del lago Balaton, per i bianchi; di Szekszard e Villany, nel Transdanubio, per i vini rossi; Eger, i monti Mátra e Tokaj-Hegyalja, nel nord. Da Eger proviene il famosissimo rosso, Eegri Bikaver (sangue di toro). In quasi tutti i paesi e i villaggi è possibile acquistare tende e tovaglie ricamate a mano. Ottime anche le conserve di marmellata e i cioccolatini Gerbeaud o Szamos. Poi ci sono i cristalli che arrivano da Ajka, le tabacchiere intagliate di Somogy, le porcellane Herend e Zsolnay. Nella capitale i negozi del "made in Hungary" si trovano soprattutto a Pest. Abiti, accessori, borse, cappelli, ma anche tessuti per la casa realizzati a mano. In questa zona ci sono anche diverse gallerie d’arte, dove si possono comprare quadri e stampe per investire nell’arte contemporanea magiara. Tra i mercati di Budapest vale la pena di visitare quello di Ecseri, dove si trovano cornici, orologi da taschino, dischi in vinile e vecchie stampe. I migliori negozi di antiquariato sono ubicati, invece, lungo la via Falk Miksa, nel centro storico.

      Indirizzi e link utili
      Ufficio Turistico Ungherese, tel. 02.48195434, Turismo Ungherese.

      Fonti: corriere.viaggi.it
      Ultima modifica di Gagio; 11 Nov 2012 alle 12:20 Motivo: Aggiornamento link
      Last Trip: Olanda
      Il viaggio più coraggioso ... è sempre l'incontro!

      Paola




    Tag per Questa Discussione

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Privacy

    ForumViaggiatori.com
    di Claudio Bonà
    Partita IVA: 06207570968

    Seguici su: