Nome utente o mail:

Hai già un account ?


Dimenticato password ?
clicca QUI
  • ACCEDI a FV    o     REGISTRATI

    ForumViaggiatori

    NOVITA' Assicurazione Viaggio AXA ASSISTANCE - SCONTO 10% solo per gli utenti FV - Codice Promo = FV10

     

    Che Tempo fa ?   dove andare nel mese di ...

     

    Coperto il 15% delle SPESE mensili SERVER275
     
    -
     

    Generico

      Italia   Europa   Nord
    America
      Centro
    America
      Sud America
    Antartide
      Asia   Africa   Oceania  

    VISTO ESTA PER GLI STATI UNITI:     https://www.esta-usa-visto.it     PER CHI PRETENDE UN SERVIZIO CON SUPPORTO IN ITALIANO

     

    LINK

    SCONTI &
    Convenzioni

      SCONTO 10%
    TravelParking
    MALPENSA
      SCONTO 10%
    TravelParking
    ORIO (BG)
      FiveSenses
    ANTIGUA
    Caraibi
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE
      SPAZIO
    DISPONIBILE


    Grazie Grazie:  0
    Mi Piace Mi Piace:  0
    + Discussione Chiusa
    Risultati da 1 a 1 di 1
    1. #1
      L'avatar di Ellifilo
      <b><u>Menù Principale</u></b><b><u>Info Utente</u></b><b><u>Ringraziamenti</u></b><br>.<b><u>Menù Social</u></b><br>.
      Menù Principale

      staff
      Post
      2,344

      Paesi Visitati
      MAPPA

      Arrow Come ottenere il visto d'ingresso

      Dal sito ViaggiareSicuri.it:
      Citazione Citazione
      Passaporto: necessario, con validità residua non inferiore al periodo di validità del visto.
      Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

      Visto d’ingresso: necessario, da richiedersi presso l’Ambasciata dell’Unione del Myanmar a Roma. Viale di Villa Grazioli, 29 00198 Roma.
      Tel.: (06) 36.30.37.53 – 36.30.40.56 - Fax: (06) 36.29.85.66
      Il visto turistico ha una validità di 28 giorni.


      Dal 1 giugno 2012 è stata parzialmente reintrodotta la possibilità di ottenere un visto d’ingresso in aeroporto a Yangon, ad esclusione di visti per turismo e, comunque, previa una complessa procedura burocratica da avviare con largo anticipo in Italia. Si raccomanda, pertanto, ai connazionali che intendano recarsi in Myanmar per motivi di turismo, di richiedere il visto presso l'Ambasciata del Myanmar a Roma, con largo anticipo rispetto alla prevista data di partenza.

      Il visto va richiesto all'Ambasciata del Myanmar a Roma:

      Viale di Villa Grazioli, 29
      Secondo Piano, Appartamento n° 7
      00198 Roma

      Tel: 06 36303753 - 06 36304056
      Fax: 06 36298566
      E-Mail: merome2010@gmail.com
      Sito: Home

      Orari di apertura :
      Dal lunedi' al venerdi'
      09:30 a.m. - 12:00 p.m.
      01:00 p.m. - 04:30 p.m.

      L'ambasciata e' chiusa il sabato, la domenica e nelle festivita' del Myanmar e dell'Italia.

      ------------------------------------------------------------------------------------------------------

      Per ottenere il visto d’ingresso per turismo o affari in Myanmar sono richiesti i seguenti adempimenti:

      1. Un passaporto con almeno sei mesi di validità, due foto tessera a colori scattate recentemente, un modulo compilato (richiedibile via mail all'ambasciata), una fotocopia della carta d’identità o della patente di guida italiana (copia del permesso di soggiorno per i cittadini non italiani o comunque sprovvisti di tali documenti).

      2. La documentazione può essere presentata personalmente oppure tramite agente di viaggio o corriere espresso che poi dovranno ritirare i passaporti vistati quando pronti. I tempi di rilascio sono di 7-14 giorni lavorativi.

      3. La quota per il visto turistico è di 25 € e di 35 € per il visto ‘business’ (affari) ed ‘entry’. Per chi spedisce la documentazione via posta o corriere è obbligatorio pagare con assegno circolare o vaglia postale ordinario intestato a Ambasciata di Myanmar. Nel caso in cui il pagamento venga effettuato tramite vaglia postale si prega di allegare la ricevuta di pagamento (o copia dello stesso). In nessun caso si accettano assegni bancari personali come pagamento.

      4. Nel compilare il modulo di richiesta si prega di specificare quanto più dettagliatamente la propria occupazione (possibilmente in inglese). Si prega inoltre di scrivere il proprio recapito telefonico per poter così permettere di essere contattati dal personale dell’ambasciata per accordarsi per il ritiro del passaporto.

      5. I viaggiatori indipendenti (FIT) non saranno più obbligati a convertire in FEC la somma di 200 Dollari Statunitensi al loro arrivo in aeroporto.

      6. Si consiglia di portare con sé, in contanti, Dollari Statunitensi o Euro, ora accettati da banche ed uffici di cambio in Myanmar, e se ne consiglia l’uso rispetto a carte di credito o travellers’ cheques.

      7. Coloro che si devono recare in Myanmar per affari o altro dovranno includere nella documentazione una lettera d’invito della società o ente di Myanmar con cui si intrattengono rapporti commerciali o di altra natura.

      8. La validità del visto è di tre mesi dalla data di rilascio, sia per chi entra in Myanmar per turismo o per affari. Per coloro che si recano in Myanmar per turismo il soggiorno consentito è di 28 giorni dalla data di arrivo.

      9. Il visto può essere ottenuto presso l’Ambasciata dell’Unione di Myanmar (Viale di Villa Grazioli 29 – 00198 Roma). L’orario di apertura è 9.30 – 12.30, tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

      10. Si informano i richiedenti che la semplice richiesta di rilascio del visto non da' garanzia del rilascio dello stesso. L'Ambasciata si riserva il diritto di rifiutare il rilascio del visto senza addurre alcuna ragione. Ove la richiesta di visto venga rifiutata l'Ambasciata non e' tenuta a restituire le somme corrisposte per il rilascio dello stesso.
      I richiedenti che abbiano professioni legate ai media necessiteranno di approvazione dalle pertinenti Autorita' del Myanmar. La sezione Consolare si riserva il diritto di richiedere e valutare documentazione in aggiunta a quella gia' fornita dal richiedente.

      11. E’ necessario che il/la richiedente menzioni la propria occupazione nel dettaglio: rango, posizione, dipartimento, nome dell’organizzazione o società. Se la persona è pensionata si prega di citare la professione precedente al pensionamento. Se il richiedente è un libero professionista sarà necessario specificare il tipo e la natura della professione. Se il richiedente è studente universitario dovrà aggiungere informazioni sul corso frequentato e copia del tesserino universitario.

      12. Per quanto riguarda le specifiche delle foto lo sfondo dovrà essere bianco o azzurro, l’abbigliamento decente. Gli occhi dovranno guardare la camera direttamente, non in altre direzioni, la testa non inclinata. Non ci dovranno essere riflessi di flash, ombre o occhi rossi. Le fotografie dovranno avere lumonisità e contrasto, la messa a fuoco nitida. Nessuna macchia o piegatura dovrà essere presente. La foto dovrà essere stampata su carta di qualità e in alta risoluzione, mostrando la naturale tonalità della pelle.
      Ultima modifica di Ellifilo; 12 Oct 2012 alle 10:22
      Elisabetta, Filippo e Maria Sofia
      2009: HoneyMoon (NY, Orlando, Giamaica); Londra - 2010: Irlanda; Giappone - 2011: Malta; Roma; Portogallo; Thailandia - 2012: Toscana; Myanmar - 2013: Istanbul; Triora; Principato di Monaco - 2014: Cambogia-Thai; NY&Washington - 2015: Vietnam-Thai; Gerusalemme&Petra - 2016: Srilanka; Indonesia - 2017: Thailandia; Messico; Croazia



       ...to the topTop

    Tag per Questa Discussione

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Privacy

    ForumViaggiatori.com
    di Claudio Bonà
    Partita IVA: 06207570968

    Seguici su: